Attività per bambini


ATTIVITA’ PER BAMBINI

 

Da Babbo Natale alla Befana

Nel 1986, su idea di due volontari, l’Associazione inizia a raccogliere fondi per portare i regali natalizi al Centro Assistenza Minori di Crescenzago, entrando in contatto con la Provincia per conoscere con precisione le necessità della struttura.

Il rapporto non si è mai interrotto e con il passare degli anni si è instaurata una fiducia crescente con gli operatori interni, rendendo il giorno di Natale in arancione ormai una tradizione della Croce Rosa Celeste, anche se a fronte di cambiamenti legislativi e operativi avvenuti nel corso degli anni, gli operatori hanno chiesto che il giorno dei regali non fosse più il 25 dicembre, ma l’Epifania.

Inoltre nel 2007, sempre grazie al coinvolgimento di un volontario, insegnanti e genitori di un asilo di Assago si sono chiesti come poter sensibilizzare i bambini ad aiutare gli altri ed è stato proposto che ciascun genitore chiedesse al proprio figlio di rinunciare a un regalo da donare ad un bambino meno fortunato.

Nei giorni precedenti al 25 dicembre Babbo Natale e qualche folletto “in arancione” si recano all’asilo a ritirare i regali che il 6 gennaio saranno consegnati al Centro Assistenza Minori di Crescenzago. 

Children’s Day Unicef

Ogni anno i Vigili del Fuoco e l’Unicef scendono in piazza per i bambini, offrendo loro una giornata divertente, ma comporaneamente istruttiva. 
Mostre, simulazioni di intervento, dimostrazioni, percorsi di sicurezza per bambini e punti di accoglienza contribuiscono ad arricchire di esperienze una giornata in sè particolare.

In un punto specifico della città, deciso di anno in anno, i piccoli entrano nei mondi di Pompieropoli e Ghisalandia.

A Pompieropoli imparano i primi gesti per spegnere un fuoco o comunque per evitare di appiccare un incendio, mentre a Ghisalandia salgono sulle biciclette messe a disposizione per affrontare correttamente strade con semafori e segnaletica stradale… e attenzione alle contravvenzioni!

Anche la nostra Associazione è ormai un’ospite abituale e, grazie ai volontari del Reparto di Protezione Civile partecipa alla giornata con due automezzi. Uno è adibito al soccorso, mentre l’altro viene fatto visitare, mostrando i vari presidi e facendo sedere al posto di guida!

E mentre i bambini si divertono incuriositi, i genitori vengono messi a conoscenza di Missione Coraggio, con l’invito di portare i pieghevoli alle maestre delle varie scuole materne.

Per vedere la locandina Cliccare Qui